loading ...

Unione Italiana Libero Teatro - Forum

Repliche
AUTORE TESTO
Francesca M.
[04-01-2016 20:33]
laboratori teatrali - aspetti fiscali
La nostra associazione teatrale intende organizzare un laboratorio teatrale. I partecipanti al laboratorio sarebbero persone esterne all'associazione.

Come vanno registrate fiscalmente le quote di partecipazione incassate?

Come possiamo erogare un compenso ai docenti? Si tratterebbe a livello di importo di una cifra simbolica, ma non possiamo considerarla un rimborso spese (credo) in quanto non ci sarebbero le eventuali pezze d'appoggio (i docenti sono entrambi residenti nel comune in cui si svolge il laboratorio).
segreteria uilt
[07-01-2016 11:09]
LABORATORI TEATRALI - ASPETTI FISCALI
Buongiorno di nuovo.
Le quote relative ad iscrizione laboratori teatrali, se ricevute da esterni, devono considerarsi incassi commerciali e riportati nella dichiarazione annuale dei redditi.
Per i docenti la soluzione più praticabile é quella di pagamento a fronte di prestazione occasionale con versamento di ritenuta di acconto del 20%. Eventuali rimborsi spese devono essere documentati da pezze giustificative ed in genere non sono, pertanto, a livello forfettario.
Mi auguro di esserle stato di aiuto per ambedue i quesiti. Cordiali saluti
Francesca M.
[08-01-2016 12:47]
La dichiarazione dei redditi va fatta sia dalle compagnie che possiedono PIVA sia da quelle che hanno codice fiscale? Noi ricadiamo in questa seconda categoria.
segreteria uilt
[08-01-2016 14:07]
LABORATORI TEATRALI - ASPETTI FISCALI
Se siete in possesso di codice fiscale siete tenuti alla dichiarazione redditi - modello enti non commerciali. Vi consiglio di appoggiarvi a qualche commercialista locale o a sentire i responsabili Uilt Campania nel caso abbiano in atto convenzioni per tale obbligo. Cordiali saluti

Scegli la regione